FISTULOSCOPIA

Tecnica endoscopica mininvasiva diagnostica e chirurgica di processi fistolosi indotti da corpi estranei vegetali. La tecnica prevede l’esplorazione del tragitto stesso, l’identificazione del corpo estraneo e della sua asportazione. Il vantaggio di questa tecnica è quello di evitare l’approccio chirurgico aperto.

Preparazione del paziente

  • Valutazione preanestesiologica completa
  • Esami ematologici completi più profilo coagulativo

Fistolascopia guancia con rimozione corpo estraneo vegetale